English Version
Version Française
Version en Español
Deutsche Version Japanese Version
Versão Portuguesa
   

 MENU
 
Homepage
Racconta i sogni
Dreams Journal
Sogni Interpretati
Il Grande Fratello
Sogni Illustrati
Interviste
E_mail
 
 
?" target="_blank">?" width="120" height="60" border=0>

 CERCA SU DREAMS  
 
Cerca le seguenti parole: nella categoria

 
 
  SESSO
 

20 Apr 2004

Cristina parodi la zoccolona

Vedendo una puntata di Verissimo mi sono messo a farmi una sega guardando Cristina Parodi con addosso un vestitino leggero di colore rosso dal quale si intravedeva la forma dei suoi capezzolini che mi sarebbe piaciuto stuzzicare e ciucciare.
E dopo un po' ho cominciato a sognare che mi trovavo dietro le quinte apettando che Cristina arrivasse e quando mi passa davanti,in un colpo solo le strappo tutto il vestito lasciandola con addosso solo la sua pregiata biancheria intima nera di pizzo.
Subito noto che la Parodi ha un meraviglioso culetto che tasto nonostante Cristina non voglia e poi spingendola contro un muro provo a baciarla in bocca ma lei non vuole.
Ma infilandole una mano nelle mutande le strofino la ficona sentendo la sua folta peluria tra le mie dita e così Cristina si eccita e si convince e io quindi la posso slinguazzare in bocca.
Ormai Cristina è cotta e allora prima le abbasso il reggiseno e le do una succhiatina alle pere e poi le abbasso anche le mutandine e le do una leccata alla sua fica già tutta bagnata.
Cristina va in estasi ma anch'io godo come un maiale quando la Parodi,divertita e compiaciuta perchè per lei è la prima volta,mi da una bella succhiata all'uccello ormai pronto ad esplodere.
Ed infatti poco dopo sborro nella sua bocca e così poi Cristina mi invita pure a penetrarla e allora io le trapano la passerona costringendola a gemere come una gran puttana qual'è la Parodi.

VERISSIMO, M, 18, BERGAMO, ITALIA

 
REGISTRATI
 
-COMING SOON-
Entra a far parte del grande Club di Dreams e avrai accesso a tutta una serie di servizi e privilegi riservati solo ai soci.
Clicca sul pulsante qui sotto per vedere come funziona.

 
 
 
 
 
CERCA SUL WEB
 
 

Privacy © Edi On Web