English Version
Version Française
Version en Español
Deutsche Version Japanese Version
Versão Portuguesa
   

 MENU
 
Homepage
Racconta i sogni
Dreams Journal
Sogni Interpretati
Il Grande Fratello
Sogni Illustrati
Interviste
E_mail
 
 
?" target="_blank">?" width="120" height="60" border=0>

 CERCA SU DREAMS  
 
Cerca le seguenti parole: nella categoria

 
 
  SESSO
 

27 Apr 2001

Ho spiato mio nipote!

Mi chiamo Marina, ho 35 anni. Qualche giorno fa ho letto su questo sito il sogno di Donatella, una zia che raccontava di aver provocato il nipote (spero di leggerne altri così).
Anch'io ho un nipote, ha 18 anni, bruttino, ma molto tenero, si chiama Luigi. So di piacergli, lo vedo da come si comporta, non mi dà fastidio, anche se è mio nipote. Ho fatto un sogno strano.
Io e mio marito non abbiamo figli e così spesso, in estate, Luigi viene in vacanza da noi. Mio marito l'estate lavora, e spesso rimane molti giorni lontano da casa, così io e mio nipote rimaniamo soli in casa...
Nel sogno entravo nella sua cameretta per mettere un po' di ordine: rimasi un po' sorpresa dal fatto che aveva appeso alle pareti il calendario di Manuela Arcuri, da un lato, e di Megan Gale dall'altro, ma è normale...è giovane, pensavo.
|%| Però pensavo anche: "a cosa gli serviranno questi calendari? non credo per tenere il conto dei giorni che mancano alla fine dell'estate!". Così, immaginavo a cosa gli servissero quei calendari...me lo vedevo sbattuto sul letto a... pensando alle tette della Arcuri o al culone di Megan Gale...
Pensavo a questo e mi eccitavo! Che porco! Cosa ci troverà in quelle lì non lo so! Ma invece lo sapevo... sono "bone". Però, che tristezza sapere che mio nipote si masturba pensando a loro due, o alle veline o a Sabrina Ferilli!
Io ero chinata per sistemare il letto quando lui entrò. Io non mi voltai, ma con la coda dell'occhio vidi che si toccava il pisello dopo aver infilato la mano nei pantaloncini e muoveva ritmicamente il bacino avanti e dietro fissando il mio sedere. Devo dire che io ero vestita in modo sexy, minigonna e canotta con scollatura generosa che faceva vedere il mio seno abbondante... ma provocare questa reazione in mio nipote...
|%| Poi aprì il cassetto del comodino, frugò e tiro fuori un giornale che subito nascose sotto la maglietta. Io allora mi voltai di scatto. "Ah, sei qui! Cosa fai?" gli chiesi. "Niente... mi scappa, devo andare in bagno", uscì dalla cameretta e si chiuse in bagno.
Io non sapevo cosa pensare...ma mi venne un sospetto...quel giornale preso dal comodino non mi convinceva, così aprii il cassetto e subito mi trovai di fronte diversi giornali porno, fumetti e una video di Selen! "Che maiale! guarda qui cosa legge!" pensavo mentre guardavo le foto di un giornale. "Però...guarda che stalloni!
E che bastoni si sta succhiando questa tipa! Chissà, forse mio nipote pensa alla Arcuri che gli fa lo stesso... o magari... pensa a me!". Subito corsi verso il bagno e ascoltai attentamente.
|%| Sentivo un inconfondibile rumore ritmico ("splik-splik-splik"), un rumore di sega! "Cavolo, questo e' troppo, non solo mio nipote mi riempie la casa di giornali porno, ma si masturba anche nel mio bagno!".
Però ero anche eccitata, così mi abbassai e lo vidi seduto sul cesso col suo bel pisellone nella mano destra e il giornale porno nella sinistra. Che roba!. E' un peccato sprecare tutta quella grazia...
Mi passai la mano sulla micina e la sentii bagnata. Poi squillò il telefono. Risposi: "Pronto, Luigi!", "No, sono sua zia Marina!", "Ah, mi scusi signora, sono Marcello, c'è suo nipote?", "Sì, c'è, ma è in bagno a farsi una sega!". Lui non rispose...disse solo"Ah, gli dica che ho chiamato!".
Riagganciai e tornai a spiare mio nipote. Proprio allora stava venendo con degli abbondanti schizzi. Poi uscì dal bagno ed entrai io.
Trovai molte macchie sul pavimento che raccolsi con le dita e...

Marina, F, 35, Biella, Italia

 
REGISTRATI
 
-COMING SOON-
Entra a far parte del grande Club di Dreams e avrai accesso a tutta una serie di servizi e privilegi riservati solo ai soci.
Clicca sul pulsante qui sotto per vedere come funziona.

 
 
 
 
 
CERCA SUL WEB
 
 

Privacy © Edi On Web